NOSTAS UNIVERSE Skip to content

Cart

Your cart is empty

ambassador

roberto conte

Da quasi vent'anni, Roberto Conte esplora con la sua macchina fotografica le sfumature della struttura urbana, trasformando la curiosità in arte visiva. La sua abilità nel vedere oltre il dettaglio superficiale e catturare l'essenza delle architetture dimenticate, gli permette di raccontare storie di un passato ricco di significato attraverso le sue immagini.

Il suo viaggio nel campo della fotografia d’architettura ha inizio a Milano, dove ha iniziato a esplorare e fotografare luoghi abbandonati, attratto più dalla struttura e dalla forma che dal dettaglio superficiale. "Non avevo particolari velleità fotografiche, ma ero affascinato dall'elemento strutturale di questi luoghi."

Questo fascino per la struttura e la forma ha portato Roberto a esplorare non solo il passato, ma anche le correnti architettoniche moderne, dal razionalismo al brutalismo, a noi tanto caro, fino al modernismo sovietico.

La sua filosofia fotografica si distingue per un approccio lento e riflessivo, che lo porta a considerare la fotografia come un potente strumento per raccontare la storia di luoghi ed edifici. Per Conte, ogni scatto è pensato come un documento storico che cristallizza lo stato di un luogo in un momento specifico, raccontando non solo il presente, ma anche il passato di un edificio o di uno spazio.

Uno degli elementi chiave del lavoro di Conte è la traduzione degli spazi tridimensionali in immagini bidimensionali, un compito che richiede una grande attenzione alla composizione e all'illuminazione. "Molte persone non hanno modo di vedere con i propri occhi quello che racconto in foto", afferma. "È una bellissima responsabilità cercare di farlo nel modo più autoriale possibile."

INFLUENCES

Roberto è ispirato da figure come Gabriele Basilico, fotografo di architetture milanesi autore di immagini e pensieri che hanno influenzato moltissimo i suoi scatti e riflessioni. Poi naturalmente Bernd e Hilla Becher, fondatori della scuola di Düsseldorf, da un certo punto di vista i veri iniziatori della fotografia di architettura moderna. Conte alla lista aggiunge anche il nome, magari sorprendente per alcuni, di Giovanni Battista Piranesi, le cui vedute e rappresentazioni di luoghi e rovine sono stati un riferimento per lui imprescindibile sia per quanto riguarda il modo di approcciarsi agli spazi, siano essi urbani o di un altro tempo, sia per le tante accortezze compositive e prospettiche che introduceva nelle sue opere.

Brutalism

Quando si parla di brutalismo, la passione di Roberto si accende.

"Lo considero un fenomeno di grande e libera sperimentazione," dice. "Penso che debba essere rivalutato senza preconcetti, e fortunatamente sta accadendo proprio ora."

A tal proposito, Roberto ha dato vita a Brutalist Italy,  una selezione di più di 100 edifici brutalisti italiani raccontati attraverso 146 immagini, raccolte durante 5 anni di viaggi in compagnia di Stefano Perego, architecture photographer.

Questa corrente architettonica, con le sue forme geometriche audaci e massicce, ha influenzato profondamente il suo lavoro, portandolo a sviluppare uno stile unico e riconoscibile. 

Così come per Conte, anche per noi il brutalismo è stato una fonte d'ispirazione fondamentale per la nuova collezione Audace. In particolare, il design della cassa, che dal 2019 è simbolo della nostra identità, riflette questa influenza, con linee audaci e una struttura solida che incarnano lo spirito di libera sperimentazione e innovazione che il brutalismo rappresenta.

"Sono stato incuriosito da un brand italiano presente nel mercato da poco, ma molto serio e in grado di proporre prodotti così maturi", dice Roberto. “La collezione Audace, con il suo design ispirato al brutalismo, rappresenta un perfetto dialogo tra linee e materiali, un design fresco e fuori dagli schemi che racchiude in sé un’eredità di esperienze progettuali coraggiose”.

La partnership tra Roberto Conte e Nostas rappresenta un incontro di menti creative, unite dalla passione per l'arte e l'architettura. Condividiamo con Roberto una visione che va oltre l'apparenza, esplorando la profondità delle forme e delle strutture che ci circondano.

AUDACEAUDACE
AUDACE Sale price€850,00
AUDACEAUDACE
AUDACE Sale price€850,00
View product